st23

Welcome to Statphys 23

   
 

La scienza della complessità al Porto Antico di Genova

Scarica l'inserto de "Il sole 24 ore" con il programma degli eventi

La conferenza Statphys 23, che fa parte di una serie di conferenze che si tengono ogni tre anni, dal 1948, sotto gli auspici dell’Unione Internazionale di Fisica Pura ed Applicata (IUPAP), rappresenta l’evento congressuale più importante per la comunità internazionale di Fisica Statistica. Nel 2007 la conferenza si terrà dopo nove anni in Europa e per la seconda volta in Italia (la prima fu a Firenze nel 1948). La scelta della candidatura italiana rappresenta un’importante occasione di promozione della ricerca scientifica nel nostro paese in un settore scientifico e tecnologico di notevolissima rilevanza e attualità in campo internazionale.

La conferenza verte sugli aspetti fondamentali della Fisica Statistica e sulle sue molteplici applicazioni sia a tematiche di tipo strettamente fisico che di tipo interdisciplinare. Tra le prime vanno annoverate lo studio della materia condensata, dei fenomeni critici, della dinamica turbolenta dei fluidi, delle nanotecnologie, ecc. Tra le seconde sta acquisendo un’importanza sempre maggiore l’uso di metodi e concetti della Fisica Statistica in campo biologico, finanziario, tecnologico, negli studi sociali e nella teoria dell’informazione. Questi sviluppi interdisciplinari vengono spesso indicati come Scienza della Complessità.

Alla Conferenza Statphys saranno associati alcuni eventi divulgativi pubblici sulla Scienza della Complessità organizzati in collaborazione con il Festival della Scienza

Scarica l'inserto de "Il sole 24 ore" con il programma degli eventi